Sul gradino più alto del podio

CAMPIONESSA EUROPEA!


Ieri un sogno è diventato realtà!


Ci tenevo davvero moltissimo a questa gara e nell’ultimo periodo mi sono allenata duramente per arrivare pronta a questo appuntamento, ieri tagliare il traguardo a braccia alzate è stato il coronamento di un duro lavoro!

Durante la gara


La gara è stata lineare e siamo sempre riuscite a tenere la corsa compatta e sotto controllo reagendo bene a ogni attacco e facendoci sempre trovare pronte, siamo state una squadra veramente unita e abbiamo corso benissimo fino agli ultimi chilometri in cui le mie compagne hanno fatto un treno perfetto e mi hanno portato fino ai 170 metri dall’arrivo per lo sprint. Era un arrivo molto difficile da interpretare perché scendeva fino ai 500 m e poi iniziava a salire, bisognava fare molta attenzione a non anticipare troppo e scegliere attentamente il punto in cui partire per la volata e Chiara Consonni mi ha lasciato esattamente dove avevamo programmato.

Le mie fantastiche compagne di squadra

Vorrei nominare tutte le ragazze una per una e rivolgere loro la mia gratitudine: L. Borghesi, C. Consonni, V. Guazzini, E. Pirrone e S. Zanardi.


Il fatto che tutte le ragazze abbiano collaborato per un unico obiettivo mi fa tornare in mente il campionato del mondo di Doha nel 2016 e mi rende immensamente felice perché significa che sono riuscita ancora a guadagnarmi la loro fiducia e a valorizzare il loro lavoro!

Abbraccio di squadra


Non avrei potuto chiedere un modo migliore per concludere i miei anni nella categoria Under 23, purtroppo non potrò indossare a nessuna gara questa maglia perché nel ciclismo femminile non esistono ancora, tranne l’europeo, gare esclusivamente per questa categoria, spero che nei prossimi anni possa nascere anche per le donne un buon calendario per questa categoria!

Con la medaglia d’oro


Vorrei ringraziare anche il mio team Valcar Travel&Service e il gruppo sportivo Fiamme Oro, il mio preparatore Davide Arzeni e la mia nutrizionista Erica Lombardi e lo staff della nazionale italiana.


Ringrazio anche tutti voi che mi supportate sempre con il vostro tifo!


A presto

La volata

Foto di Twila Federica Muzzi

7 Comments

Rispondi